psicologia dell'essenza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Storie di successo

Le storie di chi di strada ne ha fatta.....

In questa pagina tenterò di raccogliere esperienze positive di risoluzione delle varie problematiche in modo del tutto anonimo.

L'intento è ovviamente di dare una propettiva di possibilità a tecniche che apparentemente sembrano efficaci, ma per chi? per che cosa?

Spesso fatichiamo a pensare che ci sia una strada che possiamo percorrere che potrebbe darci una mano per superare un problema reale, e spesso conviviamo con il nostro problema in maniera un po' rassegnata e passiva.

In certi momenti leggere che qualcuno che era nel nostro stesso punto è riuscito a cambiare direzione, a trasformare il blocco in nuova energia ci invita a provare e sperimentare qualcosa che inizialmente non consideriamo.

Ringrazio a tale proposito tutte le persone che ho avuto la fortuna di accompagnare, ognuno di loro mi ha permesso di trasformare qualcosa in me e di crescere attraverso la loro personalissima esperienza.



ANSIE E PAURE
  

BLOCCO NEL PRENDERE LA PATENTE:
ho già provato tante volte ma sono in preda all'ansia.


PAURA DELLE INTERROGAZIONI: inglese per me è soltanto panico

TRAUMI E DISTURBI POST TRAUMATICI

BLOCCO NELLA GUIDA:  non riesco più a guidare sull'autostrada perchè lì si è verificato un incidente che ha causato la morte di un mio famigliare.

 

LE GAMBE CHE TREMANO E NON REGGONO: UN TRAUMA SUBITO DALLA MADRE NEL CONCEPIMENTO DEL FIGLIO

SESSUALITA'

NON RIUSCIRE A RAGGIUNGERE L'EIACULAZIONE: ho lasciato il cuore insieme alla mia ex.

DEPRESSIONE E DISTURBI DELL'UMORE

DEPRESSIONE RECIDIVANTE:
da quando avevo 16 anni ricorrenti episodi di depressione che sono durati anche 2 anni l'uno, trattati con i farmaci.

STERILITA'

TRAUMI INFANTILI

MIA MAMMA ERA DEPRESSA: divento la mamma dei miei patner

 

LA MIA MENTE SI RIEMPIE DI FANTASMI: ho immagini spaventose che mi costringono a recitare frasi e preghiere

RELAZIONI

LA MIA AMICA MI UMILIA E LA DISTRUGGEREI

 

NON RIESCO A SPIEGARMI PERCHE' HO PAURA DI PERDERLO: una paura riemersa dopo mille anni

 

Per maggiori informazioni :

Tel : 3393211418

Email :   tizianacantone@libero.it





Torna ai contenuti | Torna al menu